02 mar 2012

REGIONE TOSCANA: SEGNALAZIONE LANCI DI TORYMUS

La Direzione Generale Competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze
Giunta Regionale Area di Coordinamento Politiche per lo Sviluppo Rurale, tramite il Prot. n. AOO-GRT/ 53894/G.70.60.60 del 23 FEB 2012 sollecita tutti gli enti a predisporre un elenco di possibili siti di lancio dell’antagonista naturale del cinipide del castagno nei territori di rispettiva competenza.



Per ciascun sito è necessario fornire:
- localizzazione e adeguate indicazioni del percorso per raggiungerlo;
- documentazione fotografica e descrizione delle caratteristiche del soprassuolo (forma di governo, eventuali interventi effettuati nel recente passato);
- nominativo e recapito telefonico del proprietario;
- disponibilità del proprietario ad effettuare, in caso di selezione del sito, la rilevazione dello stato delle gemme per l'individuazione del momento ottimale per il rilascio.



I siti devono avere un livello di infestazione medio-alto, (50-60% dei rami di un anno con almeno una galla ciascuno), essere preferibilmente in posizioni di versante alte o cacuminali, all'interno di vaste aree boscate con prevalenza di castagno e distanti almeno 7-8 chilometri dai siti oggetto dei lanci nella primavera 2011..

Gli elenchi devono essere inviati via mail ai seguenti indirizzi:
fabrizio.pennacchio@entecra.it
Alessandro.Guidotti@regione.toscana.it
andrea.vinci@regione.toscana.it

entro e non oltre il 20 marzo 2012 in modo da consentire sopralluoghi preliminari alla individuazione definitiva dei siti di lancio per il 2012, operazione che dovrà inderogabilmente essere completata entro la metà del mese di aprile.